Skip to main content
Tuesday, 17-10-2017 11:10

Accolta dei Qundici. Omaggio ad Antonio Rasile


Accolta dei Qundici. Omaggio ad Antonio Rasile

La rassegna fanese di arti visive quest'anno giunge alla sua 70° edizione ed è ospitata presso la Galleria Carifano di Palazzo Corbelli, visitabile fino a domenica 29 ottobre con ingresso libero dalle 17.30 alle 19.30 escluso il lunedì. E' dedicata all'artista giramondo Antonio Rasile la retrospettiva con cui l'Accolta dei Quindici vuole omaggiare uno dei suoi padri fondatori. Sono passati 25 anni dalla morte di Rasile, scomparso poco più che cinquantenne, ricordato non solo per i suoi quadri ma anche per il suo atteggiamento di contestatore che colpiva i meno giovani che vivevano in città.

Rasile aveva frequentato a Milano un ambiente culturale e artistico ricco e stimolante dove conobbe Fernanda Pivano, Lucio Fontana, De Chirico, Feltrinelli e Borges.

In mostra sono esposti circa 30 dei suoi pezzi insieme ad opere di altri 18 artisti molti dei quali sono stati suoi compagni di viaggio. Uno degli artisti è nato due anni dopo la morte di Rasile, è Daniele Graccano, la new entry artistica di questa edizione che vede avanzare la tradizione.

“C'è una memoria storica da difendere e da conservare – dice l'Assessore alla Cultura Stefano Marchegiani – soprattutto c'è la volontà di distribuire i connotati delle vicende artistiche dei singoli partecipanti in un arcobaleno di proposte che, seppure in una parte per niente trascurabile, certificano lo stato dell'arte della nostra città.”