Skip to main content
venerdì, 31-05-2019 09:37
Autore: Marina Carboni

Il nuovo City Brand della Città di Fano. Un percorso partecipato che lancia Fano nel futuro.


Il nuovo City Brand della Città di Fano. Un percorso partecipato che lancia Fano nel futuro.

La Città di Fano ha presentato e lanciato il suo City Brand. Questa nuova immagine coniuga la sua identità più profonda, i suoi valori, la sua vocazione e il suo essere città antica e moderna attraverso una nuova comunicazione e strategia di sviluppo che trasmetterà e consoliderà l’identità e la riconoscibilità della Città di Fano. Il nuovo City Brand è il frutto di un lungo percorso di formazione, ricerca, condivisione e progettazione e si pone come punto di riferimento per la comunità locale e come punto strategico di posizionamento nel mercato. Ma scopriamo insieme il percorso che ha portato a questo importantissimo risultato, coordinato dal Project Manager Sandro Giorgetti.


Il percorso condiviso con la cittadinanza


Tutto è iniziato alla fine del 2016, con gli incontri dedicati a “Turismo, territorio e identità. Strategie e strumento per lo sviluppo turistico della città”; nello specifico, durante il primo di questi, coordinato da Josep Ejarque, uno tra i più influenti destination manager in Europa, la città si è posta il quesito di come Fano potesse diventare un prodotto - destinazione.

Il percorso è poi proseguito nel 2018 con gli Stati Generali della Cultura, in particolare con i tavoli molto partecipati dalla cittadinanza sul tema “Branding e Comunicazione”, coordinati da Sandro Giorgetti, nei quali si sono delineate le caratteristiche principali di Fano. Il lavoro di City Branding si è concretizzato sempre più, fino ad arrivare al lancio del City Brand.


Parallelamente, è stato avviato un lungo percorso di formazione, alfabetizzazione digitale, affiancamento e poi organizzazione di un team di Comunicazione e Marketing Digitale che ha ottenuto dei risultati davvero importanti.

Ecco alcuni numeri:

Nel 2017 – 2018 -2019 nella pagina facebook @Visit Fano, l’account ufficiale dell’Assessorato Cultura e Turismo del Comune di Fano, sono stati pubblicati più di 1.052 post, per un’impression (persone raggiunte) di 6.6.693.046 e una reach (utenti unici) di 2.610.038.

Dal 24/01/2018 è stato creato anche l’account Instagram @Visit_Fano per un engagment di 252.700 Impressione e 126.400 Reach.

A questo si aggiungono gli accessi al sito www.turismofano.com che sono più che raddoppiati.


Perchè Fano ha voluto dotarsi di un City Brand?


Fano ha così voluto dotarsi di un segno funzionale, nel quale riconoscersi e per il quale farsi riconoscere: un segno di appartenenza che riuscisse ad indicare tutti gli elementi che identificano il buon vivere del territorio, la corretta governance di tutti i suoi assetti urbani e l'efficiente fruizione dell’area cittadina da parte di abitanti e turisti. Fano ha perciò sentito il dovere di rispondere alle esigenze dei cittadini, dei visitatori, dei turisti, delle imprese e al tessuto sociale e produttivo di cui sono composte.

Con queste premesse la Città di Fano ha avviato anche un progetto di rafforzamento e riposizionamento della propria identità: passato, presente e futuro! Tutto questo è racchiuso nella vision e nella nuova strategia di sviluppo rappresentata dalle declinazioni del City Brand e dalla strategia e posizionamento del marchio nel mercato turistico, fortemente competitivo. Proprio in questo asset strategico Fano ha voluto farsi riconoscere, ricordare ed essere competitivo con un Brand che sia fortemente identificabile.


Il Brand, i Clusters e l’ideazione grafica


Per farsi riconoscere Fano ha declinato il suo City Brand in tre clusters distinti:

  • la Città di Vitruvio, che ricorda il suo glorioso passato di città romana;

  • la Città del Carnevale, l’evento più dolce e antico d’Italia;

  • la Città delle Bambine e dei Bambini, dove esiste già il Consiglio Comunale delle Bambine e dei Bambini e l’attenzione della città alle esigenze dei più piccoli è centrale.

Ma andiamo nel concreto scoprendo insieme questa nuova immagine!

Il City Brand di Fano è stato realizzato dai designer Andrea Zaccone e Luca Guerra che hanno ideato un lettering esclusivo. Le lettere che compongono il nome Fano sono rappresentate in modo diverso, sia per il colore che per la forma. Fa “F” è rappresentata con un colore unico, mentre la “A”, la “N” e la “O” sono divise in due orizzontalmente e sono sempre bicolori. Nello specifico la “N” rispecchia in maniera riconoscibile la forma dell’Arco d’Augusto, la principale porta d’accesso dell’antica città di Fano, situata nel punto in cui la Via Flaminia si incontrava con il decumano massimo della città. L’Arco d’Augusto, risalente al 9 d. C. presenta un fornice centrale e due minori; questa forma architettonica si ripete con eleganza nel segno grafico che abbina l’apertura della “N” centrale di Fano con l’apice della “A” e della “O” finale, così il City Brand è un’immagine grafica del tutto nuova del monumento per eccellenza della storia della città.


Il valore sociale del City Brand


Il valore sociale del nuovo marchio della Città di Fano si rivolgerà alla comunità più ampia possibile, che comprende anche quella web, anche attraverso l’hashtag pensato e lanciato per l’occasione #fanocitybrand e l’operato di tredici ambasciatori, formati dai componenti del Consiglio delle Bambine e dei Bambini, dall’Ente Carnevalesca, dal Centro Studi Vitruviani (i rappresentati dei tre clusters) e dalle associazioni di categoria, che si faranno portatori e divulgatori dell’insieme dei valori e delle declinazioni del City Brand della Città di Fano.